Post

Visualizzazione dei post da 2019

Penne pomodoro e mozzarella

Immagine
un primo piatto facile e veloce Penne con pomodoro, basilico e mozzarella

un trito d'aglio in olio evo e quando sfrigola fare sprigionare il sapore straordinario di una buona passata io ho usato Petti passata di ciliegini

tuffare la pasta nella salsa e una volta nel piatto

aggiungere una dadolata di mozzarella per un risultato semplice ma classico e gustoso

buon appetito

Sughetti di mosto marchigiani

Immagine
Dolce tipico marchigiano della vendemmia i Sughetti "Sciughetti" sono una polenta di farina e mosto

appena fatti in pochi minuti

non c'è una regola ben precisa nel senso che uno ad occhio vede quando si addensano dopo di che sono pronti

in genere con il mosto già bollito si usa un etto di farina per litro e si aggiunge in pentola mescolando con una frusta finché densa si mette sui piatti a raffreddare noci o mandorle alla fine sono a piacere e a gusto personale

nelle Marche ne vanno ghiotti e oltre alla farina bianca (nostra preferita a casa) si usa anche quella di mais da provare

Tagliatelle rustiche al sugo di vongole rosso

Immagine
Rustiche alle vongole rosse La Pasta di Camerino

ho fatto questa squisita tagliatella con un sugo di vongole rosso

solito trito di aglio finissimo e peperoncino sgusciate le vongole le aggiungo e sfumo di bianco

un bel pomodoro maturo di stagione tagliato a piccoli cubetti un cucchiaio di concentrato e l'acqua delle vongole fino a cottura (5/6 minuti) della pasta che amalgamo con un trito fresco di prezzemolo

una delizia buon appetito

Fregola con crema di cavolfiore

Immagine
Fregola con crema di cavolfiore

di ritorno dalla adorata Sardegna ho provato questa loro pasta tipica con degli avanzi di cavolfiori che ho passato al mixer


un trito di aglio scalogno in olio evo con peperoncino e del rosmarino tritato anch'esso finemente


ho aggiunto la crema di cavolo, rimasuglio di un contorno del giorno precedente che come sapete non si butta mai via niente in cucina e il gioco è fatto!

non resta che aspettare la cottura che è più lunga di quanto esposto sulla confezione 10-13 minuti

in realtà conviene assaggiarla e dopo 20 minuti era ancora al dente ma ho scolato lo stesso rendendomi conto che bisognava tenercela di più



anche se il risultato è stato quello desiderato

buon appetito e viva la Sardegna

Tagliatelle mare bianco e piselli

Immagine
un primo estivo sapido e veloce per queste buonissime

Tagliatelle mare & piselli


un soffritto di aglio, scalogno e olio evo peperoncino a piacere (o pepe) e subito dopo calamaretti a pezzettoni sfumatina di vino bianco

e aggiunta dei piselli e poco prima della cottura della pasta dei gamberetti sgusciati e prezzemolo a guarnire il tutto

buon appetito

Taverna 41

Immagine
A Civitanova Marche è impossibile mangiare male e specialmente il pesce la fa da protagonista abbiamo provato il Ristorante Pizzeria TAVERNA 41 in una traversa del lungomare sud

abbiamo gustato degli ottimi Paccheri Mancini (Contrada San Rustico, 63815 Monte San Pietrangeli FM) con  gamberi pesto  di pistacchi e granella a guarnire

non poteva mancare un pesce arrosto in questo caso un rombo freschissimo che in quelle latitudini ti fanno verificare prima di metterlo in cottura

delizioso accompagnato con una insalatina di mistiganza e pomodori un calice di bianco e un doveroso caffè in chiusura per una esperienza di gusto soddisfacente e da ripetere quanto prima provando altri piatti del menu
Taverna 41 Via Isonzo 41 62012 Civitanova Marche (MC)

Reginette al tonno

Immagine
ReginetteBarillaal tonno una delle paste più versatili per il classico condimento del venerdì (vigilia)

parto con il classico soffritto di cipolla (scalogno nel mio caso)

in olio di oliva e aggiungo il tonno spezzettato

sfumo di bianco e aggiungo i pomodorini 

impiatto con prezzemolo fresco


una bontà



buon appetito


Sedanini all'amatriciana

Immagine
Sedanini all'amatriciana soffritto con scalogno tagliato lungo e sottile al pari del guanciale per fare pendant con i sedanini De Cecco e camuffarsi bene

dopo che avrò sfumato con vino bianco aggiustato di sale pepe e/o peperoncino aggiungo una buona passata di pomodorini ciliegino

unisco la pasta al dente per un altrop minuto di cottura con il condimento e poi una bella spolverata di pecorino

e .. che volete che vi dica? bbooni

Tagliatelle con le cozze selvatiche del Conero

Immagine
Tagliatelle con le
cozze selvatiche del Conero il procedimento è semplice  scottare le cozze e sgusciarle mantenendo il loro liquido filtrato soffriggere un trito di aglio in olio di oliva

unire le cozze con una leggera sfumatina di vino bianco

e in successione aggiungere una buona passata di pomodoro e la loro acqua q.b. fino a cottura tagliatelle che aggiungete al sugo con se volete un trito di prezzemolo

una goduria le cozze "muscioli" del Conero