Post

Visualizzazione dei post da 2020

Maltagliati ai fagioli vegani

Immagine
Maltagliati ai fagioli vegani

ho "maltagliato" una sfoglietta di pasta ottenendo delle losanghe bruttissime ma poco importa perché sotto ai denti hanno fatto comunque un'ottima riuscita

il vegano viene dal fatto che non ho usato grassi animali ma soltanto un trito di aglio e rosmarino fresco in olio evo con l'aggiunta di un paio di cucchiai di concentrato di pomodoro e del peperoncino aggiunto un po' d'acqua e quando ha spiccato il bollore ho buttato i maltagliati

pochi minuti e ho aggiunto i fagioli già belli lessati dalla sera prima un filo d'olio a crudo sul piatto e del grana o pecorino grattato a piacere
Buon appetito






Fusilli bucati corti con i piselli

Immagine
FUSILLI BUCATI CORTI BARILLA con un sughetto di piselli

un tipo di pasta che a me piace tantissimo che tiene alla grande ogni tipo di condimento

in questo caso abbinata a pisellini primavera FINDUS un soffritto di scalogno in olio di oliva aggiungo dei pachini tagliati a dadini e il basilico appena scottati unisco i pisellini e porto a cottura con peperoncino e/o pepe

condisco la pasta e mi mangio un primo semplice, veloce da realizzare e soprattutto

buono che è sempre quello che conta in cucina


Pici Senesi alla boscaiola

Immagine
Pici Senesi alla boscaiola

trovati sul banco frigo dell'iper mi hanno stuzzicato

e li ho fatti con una misto funghi salsiccia e piselli

trito finemente rosmarino e aglio e lo soffriggo con olio evo unisco salsiccia che sfarino finemente con i rebbi della forchetta

sfumo con vino bianco e aggiungo subito dopo i funghi porcini e siccome mmi accorgo che sono pochi, in pratica un rimasuglio di una busta di porcini a fette surgelati, ci aggiungo una

manciata di pisellini primavera Findus

aggiusto di sale pepe e chi vuole peperoncino e una volta cotta

la pasta la unisco al condimento per un matrimonio ...


duraturo e soddisfacente

Buon Appetito

Orecchiette con i broccoli romaneschi

Immagine
Orecchiette con i broccoli romaneschi passati al mixer

un trito fine di aglio e rosmarino fresco tenerissimo in olio d'oliva nell'acqua di cottura della pasta lesso i broccoli romaneschi che in parte passo al mixer per una cremina che aggiungo al soffritto

intanto anche la pasta è cotta che aggiungo alla salsa con pezzetti del broccolo tagliati grossolanamente
pepe o peperoncino manco ve lo dico è sottinteso

buoni davvero

Succhietti n.34 La Molisana con fantasia

Immagine
Pasta Succhietti n.34 La Molisana con taggiasche e compagni di salsa

ingredienti tutti in padella a freddo: aglio tritato finemente con due alicette che andranno sfarinate pomodorini a dadini  olive taggiasche denocciolate e peperone (giallo in questo caso) anch'esso a dadini

e lei, la pasta che alcuni chiamano Cellentani e che è una delle più versatili per condire

  in questo caso come dicevo ho usato Succhietti della ditta La Molisana

brevissimo il tempo di cottura sia della pasta 8 minuti che della salsa che

in un baleno è pronta per ricevere la pasta al dente

da provare gustosa e sapida con a piacere pepe o peperoncino e naturalmente prezzemolo tritato alla fine Buon Appetito

Fusilli rucola e pomodorino

Immagine
Fusillirucola e pomodorino a crudo

un pochino di aglio tritato finemente a scomparsa è d'uopo ma se non piace non lo mettete

poi in una scodella lo unite ad olio evo rucola tritata pomodorini a cubetti e peperoncino o pepe a piacere

se poi avete una mozzarella da consumare non ci sta affatto male e la fate a cubetti con una grattatina di pepe macinato al momento buon appetito

CONERELLE ai funghi porcini

Immagine
CONERELLE ai funghi porcini tagliatelle di semola di grano duro, acqua e un pizzico di sale uno dei prodotti più apprezzati de Il Pastaio

semplicemente trito aglio e del rosmarino fresco e faccio soffriggere in olio d'oliva

aggiungo gli champignon affettati e sfumo con del bianco aggiusto di sale e pepe e una spolverata di prezzemolo finale sul piatto

buon appetito


Gramigna paglia e fieno coi carciofi

Immagine
GRAMIGNA PAGLIA E FIENO COI CARCIOFI

rosolare in olio di oliva uno spicchio d'aglio da recuperare a tempo debito, ovvero quando è bello brunito

aggiungere i carciofi mondati delle foglie esterne e tagliati a listarelle solita sfumatina di vino bianco

regolare di sale, pepe e/o peperoncino qui ci vorrebbe anche la mentuccia


aggiungere la pasta che ha una cottura di sei minuti e gustare con un filo d'olio a crudo
Buon appetito