Spaghetti col brodetto


Spaghetti De Cecco con brodettino di pesce da leccarsi i baffi
per la bisogna ho reperito questi ingredienti 


qui ritratti sul banco della pescheria dell'amica Maurizia in quel di Camerano


una seppiolina, delle canocchie. gamberoni, triglie, filetto di Persico

cagnolo-palombo

e non può mancare lui .. il cagnolo o palombo

garose-raguse

e le raguse o "garose" come le chiamiamo da queste parti
già scottate e sgusciate pronte per il sughetto


eccoli prima di finire in pentola


 aio e oio, peperoncino e prezzemolo in olio d'oliva


e vai di spruzzata di balsamico, preferibile al vino, e secondo i tempi di cottura
di ciascun pesce

salsa di pomodoro e un pochino d'acqua 


a fuoco moderato


butta gli spaghi .. 13 minuti in acqua salata bollente


recupera parte del pesce


condisci


e magna!!
buon appetito

Commenti

  1. ciao zio Tex

    le canocchie sono le "gallinelle" che mi pare di vedere nelle foto?

    tu da uomo di mare, oltre che con la pasta, mi puoi consigliare come farle?

    Grazie

    RispondiElimina
  2. qui le trovi lesse ovvero la morte loro come si dice

    http://pastafondaio.blogspot.com/2010/08/pannocchie-lesse.html

    augh!!

    RispondiElimina
  3. sono dei conchigliotti grandi anche 10cm che vivono sul fondo vicino agli scogli che li proteggono ..
    nel periodo degli amori li puoi trovare ammassati uno sull'altro a piramide ;-)) zozzoni!!
    da noi si prendono facilmente perchè non stanno attaccati ma pascolano sul fondo come le lumache
    tolta la linguetta che fa da portello a chiusura stagna ed è di materiale corneo il resto è commestibile ..
    la morte sua è in sughetto con finocchio selvatico (in porchetta)
    come antipasto in ogni ristorante

    RispondiElimina

Posta un commento

i vostri commenti sono molto apprezzati

Post popolari in questo blog

Farrotto con le zucchine

Riso freddo - insalata di riso

Gnocchetti mare bianco

Sedanini fave e pancetta

Fusilli integrali al pesto di rucola